Coordinare l’oratorio. Anche a Lecce parte l’itinerario formativo del progetto ‘OraPuglia’

“OraPuglia” è il nome del progetto voluto dal Servizio regionale di pastorale giovanile e dalla Regione Puglia a sevizio delle parrocchie e degli oratori pugliesi.

Anche a Lecce sarà possibile frequentare un itinerario formativo per coordinatori di oratorio: una figura animata innanzitutto dalla carità, base di un vero approccio educativo, che ha il compito di studiare ed approfondire la realtà in cui vive, che deve qualificare i suoi collaboratori in base alle loro competenze e che deve tessere legami con il territorio in cui vive.

I vari appuntamenti si terranno presso la Casa di spiritualità Cuore Immacolato di Maria di Via Montenegro a Merine dalle 9,30/12,30 e 14,30/17,30 con pranzo autogestito.

Il corso inizierà sabato 31 ottobre con la dott. Gloria Manca e dott. Alessio Perniola nella prima parte si discuterà del progetto; “Il gruppo/equipe di coordinamento diocesano degli Oratori. Attività in Relazione”.

Mentre nella seconda parte “L’Oratorio come strumento per la formazione umana e cristiana delle giovani generazioni. Le finalità, le premesse, i valori, gli orientamenti pastorali e culturali dell’oratorio”.

Il secondo incontro si terrà con il prof. Enrico Carosio il 14 novembre. Nella mattinata verrà illustrata la progettazione e la gestione di un oratorio; mentre nel primo pomeriggio gli strumenti di valutazione e di leadership funzionale.

Nel terzo appuntamento del 16 gennaio con il prof. Andrea Fiorucci, ricercatore presso l’Università del Salento verranno approfonditi gli strumenti educativi e didattici per l’inclusione e la prevenzione; invece nella seconda parte si parlerà di analisi di casi e ricerca di soluzioni attraverso esercizi di problem solving creativo.

Il 13 febbraio il dott. Gregorio Manieri, psicoterapeuta nella prima parte spiegherà la metodologia di lavoro e didattica di “annuncio” di un’equipe mentre, nella seconda parte: “Il conflitto come risorsa e strumento educativo in equipe”.

Il quinto e ultimo appuntamento il 6 marzo vedrà il prof. Marco Moschini con una relazione dal titolo “Riflessioni sul mondo giovanile e consegna di nuovi orizzonti in Oratorio” e il dott. Fedele Congedo, architetto e relational designer. Progettista di processi partecipativi. Presenterà il “Muro Nomade, la scrittura istantanea per la fusione dei discorsi collettivi”.

Sarà possibile inviare la propria iscrizione entro il 25 ottobre all’indirizzo email oratorilecce@gmail.com e potrà partecipare un numero massimo di 25 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *